MENU
[ ITA - ENG ]

Percorso cultura in Umbria


1° giorno

PERUGIA

– Potrete entrare a Perugia attraverso le scale mobili attraversando la città sotterranea “Rocca Paolina” voluta da papa Paolo III, dove potrete ammirare la Porta Marzia, manufatto di epoca etrusca.
La Galleria Nazionale dell'Umbria (opere del Pinturicchio e del Perugino)
Il Collegio del Cambio
La Fontana Maggiore del XIII sec
Arco Etrusco III sec A.C.
Tempio S. Angelo
Pozzo Etrusco ecc...

2° giorno

ASSISI

La Basilica Superiore (affreschi di Giotto)
La Basilica inferiore
Basilica di S. Chiara
Duomo S. Rufino
Convento S. Damiano
Eremo delle Carceri
Santa M. degli Angeli
La Rocca (castello costruito da Albornoz nel 1367)
si prosegue per. . .

SPELLO

Porta Consolare
Cappella Baglioni (affrescata dal Pinturicchio)
Degustazione dell' Olio Extravergine d'oliva DOP con bruschette
Chiesa di S. Andrea
Villa Fidelia
In occasione della Festa del Corpus Domini, i primi giorni di giugno, potrete ammirare “ Le infiorate”, composizioni e decorazioni floreali poste lungo le strade di Spello.

3° giorno

GUBBIO

si possono visitare i luoghi di epoca medievale come:
Palazzo del Consoli, dove al suo interno è possibile ammirare le famose
“Tavole Eugubine” sulle quali l'antico popolo degli Umbri lasciò una testimonianza epigrafica dell'età antica.
Palazzo del Podestà
Palazzo Ducale
Piazza Grande
Logge
Durante la giornata si può fare uno spuntino con la tipica “crescia”, una torta cotta sotto la cenere, con i salumi tipici.
Il 15 maggio si tiene a Gubbio la famosissima “Festa dei Ceri”, manifestazione folkloristica in onore del Santo Patrono S. Ubaldo.

vuoi studiare un itineriario su misura ?

Contattaci con fiduca, sapremo trovare le soluzioni su misura per te !

Scopri l'Umbria

percorso storia, arte e cultura

le eccellenze enogastronomiche

shopping in Umbria